Opzioni binarie e Forex, cambia tutto nel trading: Google banna la pubblicità non certificata

Opzione binaria google

Contenuto

    Allarme opzioni binarie A far scattare il divieto sarebbero state le denunce mosse dalla Commissione Australiana per la Concorrenza e il Consumo.

    opzione binaria google

    Da Google hanno fatto sapere che dopo il divieto alle app di opzioni binarie seguiranno veti e limitazioni anche contro altri prodotti rischiosi reperibili on line, ossia CFD contratti per differenzaforex spot e criptovalute. Il servizio di advertising on line che permette di inserire spazi pubblicitari nelle pagine di ricerca di Google, aveva opzione binaria google posto un veto su ogni qualsiasi tipo di pubblicità relativa alle opzioni binarie.

    Ed è questa la linea che la società sta seguendo sui prodotti finanziari, vietando e limitando la diffusione di promozioni nel caso in cui siano relative a prodotti eccessivamente speculativi. Da giugno sono state rese efficaci le misure opzione binaria google gli spot relativi alle ICO, agli spot forex ed alle criptovalute.

    opzione binaria google

    Ogni inserzionista dovrà essere certificato, pena il divieto alla pubblicazione di annunci che abbiano come scopo la vendita di prodotti di trading finanziari. Non divieto quindi ma controlli più stretti per i CFD, Contratti per differenza, spot forex e spread betting finanziari.

    opzione binaria google

    Non basteranno le migliori credenziali dei broker che le propongono per rientrare nelle grazie di Google. Allarme opzioni binarie Chi forniva piattaforme di opzioni binarie aveva già avuto uno stop significativo da Israele, patria del software più sofisticato, che da gennaio aveva posto un veto al prodotto in se stesso ma anche alla fornitura di servizi ed alla tecnologia relativi.

    opzione binaria google

    Le azioni di Google sono giunte in ritardo rispetto a quelle di altio gigante di Internet, già nel giugno del infatti, la Apple aveva imposto agli sviluppatori un veto di commercio sulle app in grado di consentire il trading di opzioni binarie, mentre Facebook, da parte sua, ne ha già bandito da mesi ogni forma di pubblicità.

    Se siete incappati in situazioni poco chiare relative ad opzioni binarie o prodotti speculativi, non esitate a contattare qui gli esperti legali dello studio internazionale Boccadutri, i quali sapranno guidarvi e consigliarvi in merito a truffe e investimenti.

    opzione binaria google