Venditore di opzioni: che fatica ! – Il blog di Emilio Tomasini

Strategia di lavoro per le opzioni

Commenti: 0 Strategia di opzioni a lento rilascio: il risultato di un lungo studio applicato alle opzioni combinate in calendar.

Categories: Trading Quando intraprendi la strada del trading sistematico in opzioni ti accorgi ben presto di avere a che fare con problematiche ben distinte da quelle del trading su altri strumenti. Importanti complicazioni derivano ad esempio dalle scadenze dei contratti. Mentre con azioni e futures ci si mette tendenzialmente in trend, non importa se a favore o contro, con le opzioni si preferisce una logica svincolata dalla previsione di rialzo o ribasso di quotazioni e prezzi.

Per lo stesso motivo, molti tra i miti più diffusi del trading in opzioni non funzionano.

  • Pubblicato Mar 03 Maggio - da La redazione Tag: Borsa Opzioni Strategie di trading in opzioni: la semplicità paga Nel campo delle strategie di trading in opzioni non è difficile imbattersi in decine e decine di pagine di payoff e di nomi a volte strani, ancorché semplici etichette che servono agli opzionisti per lo più a sapere di cosa si stia parlando.
  • Trading di Opzioni, strategie e tecniche per avere successo
  • Strategia di trading con opzioni 15 minuti
  • Il prezzo di acquisto dellopzione è
  • Liquidità delle opzioni

Dobbiamo dunque cestinarli? Non necessariamente; ma senza alcun dubbio dobbiamo rielaborarli.

strategia di lavoro per le opzioni

Gli strike vengono scelti in maniera tale che il payoff atteso a scadenza permetta di guadagnare dalla non direzionalità del mercato. Il profitto atteso nella pancia è molto minore della perdita attesa delle ali: il gioco delle probabilità non è tanto a favore della strategia quanto ci si potrebbe aspettare, insomma.

Diesel dei tulipani: strategia in opzioni a lento rilascio - TRADERS’

Per esempio, al fine di avere alte probabilità di successo è necessario distanziare molto gli strike venduti rispetto al valore iniziale del sottostante. Questo costringe a comprare opzioni di copertura — che portano il payoff a formare le ali strategia di lavoro per le opzioni del condor — su strike molto distanti. Guadagnando spesso ma poco e perdendo di rado ma tanto, il saldo complessivo risulta lontano dalle aspettative iniziali.

La sua descrizione del mercato si fonda sulla media statistica del passato, che condensa una serie variegata di eventi le cui cause potrebbero anche non ripresentarsi mai più.

Strategie di trading in opzioni

Stabilendo un criterio di similarità e prendendo in considerazione solo i dati che rispondono a quel requisito avremo una stima più funzionale. Questa media storica parziale sarà molto più puntuale ed indicativa per la mia strategia.

Qual è il miglior prodotto da scambiare?

Ogni volta che il sottostante esce da una delle due parti della strategia noi dobbiamo intervenire: non possiamo infatti sapere, sul momento, se il prezzo rientrerà o continuerà a muoversi al di fuori fino alla scadenza. Gli interventi possibili sono diversi. Si potrebbe fare il cosiddetto Roll Over, cioè spostare la struttura in una posizione ancora più cautelativa.

strategia di lavoro per le opzioni

Oppure, ancora, si potrebbe optare per il semplice Stop Loss. In ciascuno di questi casi, gestione del rischio significa costi operativi, dunque rendimenti minori del previsto. Ecco quindi che anche la probabilità di incassare il premio netto iniziale deve essere reinterpretata. Il punto fondamentale è che non stiamo parlando di una strategia che possiamo mettere in atto e lasciare andare al proprio destino.

strategia di lavoro per le opzioni

Lavorando in probabilità, il rischio di errori è sempre in agguato: per segnare la differenza tra la sopravvivenza e la rovina finanziaria abbiamo bisogno di idonee politiche di gestione della strategia. Un primo elemento che deve rientrare in queste politiche è la necessità di dosare gli strike con attenzione, sia quelli venduti che quelli acquistati, sulla base di setup operativi precisi.

La strategia decide di mese in mese come muoversi in funzione di alcuni indicatori di posizionamento degli istituzionali.

strategia di lavoro per le opzioni

Per indicazioni più approfondite consigliamo la partecipazione al meeting gratuito organizzato da QuantOptions per un primo orientamento, successivamente al nostro workshop sulle opzioni. Chi non è pronto ad accettare e gestire queste premesse non dovrebbe fare trading in opzioni. Tags: corso opzionidelta hedgingiron condortrading meccanico opzionitrading opzionitrading sistematico opzioni About Algoritmica.