A cosa serve il diritto di opzione

Diritto delle opzioni,

Contenuto

    diritto delle opzioni

    Il diritto di opzione è esercitabile soltanto da determinati individui e si riferisce ad un oggetto specifico. Il suo oggetto sono le azioni di nuova emissione e le obbligazioni convertibili in azioni emesse da una determinata società.

    diritto delle opzioni

    In occasioni del genere il diritto di opzione permette agli azionisti la prelazione per la sottoscrizione di tali nuove azioni. Diritto di opzione: a chi spetta e come viene distribuito?

    diritto delle opzioni

    In altre parole, a chi spetta tale prelazione? La vendita del diritto dipenderà dunque dalla redditività di tale scelta il che significa che se il prezzo stabilito dal mercato sarà inferiore al valore teorico allora converrà esercitare il diritto di opzione, se invece sarà più altro e dunque più remunerativo converrà venderlo.

    diritto delle opzioni

    Il calcolo del valore teorico del diritto di opzione è fondamentale per decidere se esercitarlo oppure venderlo durante un aumento di capitale.

    Tramite aumento di capitale sceglie di diritto delle opzioni 50 nuove azioni al prezzo di 2 euro. Quale sarà il valore teorico del diritto di opzione?

    diritto delle opzioni